• 0( 0 RECENSIONI )
    0 STUDENTI

    Il percorso mira a formare operatori capaci di gestire in maniera professionale interventi assistenziali legati ai bisogni primari della persona sia in ambito sanitario che sociale.

    Programma del percorso:

    Come prevede l’Accordo Stato Regioni del 2001, il percorso ha una durata di 1.000 ore articolate in 200 ore del modulo di base, 250 ore di competenze tecnico professionali, 100 ore di laboratorio didattico e 450 ore di tirocinio suddivise, a loro volta, in 250 ore presso strutture sanitarie e 200 ore presso strutture sociali.

    Durante le ore dedicate alle competenze di base sono affrontati argomenti propedeutici all’esercizio della professione ed inerenti l’etica professionale e la deontologia, la legislazione sociale, l’organizzazione dei servizi, la comunicazione, l’informatica, la sicurezza.

    Nelle restanti ore, di carattere tecnico professionali, gli argomenti affrontati in aula hanno lo scopo di fornire ai partecipanti le nozioni fondamentali per l’esercizio della professione e la presenza in sede del laboratorio didattico permette la messa in pratica di procedure e tecniche analizzate sotto l’aspetto teorico. Le lezioni sono quindi incentrate su argomenti quali la mobilità e il trasporto, l’alimentazione e dietologia, la gerontologia, gli elementi di igiene mentale, la metodologia del lavoro sociale, l’animazione.

    Il tirocinio é svolto presso strutture del territorio che si occupano di assistenza sanitaria e socio-sanitaria.

    Titolo conseguito:
    Al termine del percorso i destinatari sono ammessi all’esame finale per la qualifica dell’Operatore Socio Sanitario riconosciuto dalla Regione Sardegna e valido a livello europeo.

    Le iscrizioni sono chiuse

    PRIVATO
  • 0( 0 RECENSIONI )
    0 STUDENTI
    Il percorso mira a formare assistenti in grado di supportare l’attività dell’odontoiatra sia nella pratica professionale che nella gestione più generale e segretariale dello studio.

    Obiettivi del percorso

    Formare risorse umane in grado di accogliere con professionalità il paziente e gli altri professionisti e fornitori che frequentano lo studio, allestire gli spazi e le strumentazioni necessarie all’esecuzione dei trattamenti odontoiatrici, assistere il professionista nell’esecuzione dei diversi trattamenti e gestire la documentazione di carattere amministrativo contabile.

    Programma del percorso

    Come prevede l’Accordo Stato Regioni del 2017, il percorso ha una durata di 700 ore articolate in 300 ore di attività teorica e 400 ore di tirocinio.

    Durante le ore teoriche gli argomenti trattati prevedono l’acquisizione di conoscenze e capacità in relazione alla gestione dei rapporti interpersonali in ambito professionale, l’etica e la deontologia, il problem solving; la gestione delle attività segretariali sotto il profilo amministrativo contabile; il supporto rispetto agli aspetti sanitari connessi alla professionale. Delle 300 ore in aula, 50 sono dedicate ad attività laboratoriali. Il tirocinio è svolto presso studi e cliniche odontoiatriche del territorio.

    Titolo conseguito

    Al termine del percorso i destinatari sono ammessi all’esame finale per la certificazione delle competenze che compongo il profilo di Assistente di Studio Odontoiatrico (repertoriato in RRPQ al n. 56235) e nello specifico:

    Come iscriversi

    PRIVATO
  • 0( 0 RECENSIONI )
    0 STUDENTI

    Formazione mirata all’inserimento lavorativo. Reinserimento di giovani 15 – 18 enni in percorsi formativi. Programma garanzia giovani II fase – scheda 2b. Il percorso triennale di istruzione e formazione professionale (IeFP) mira a supportare i giovani 15-18enni nell’inserimento lavorativo attraverso percorsi formativi finalizzati al rilascio di una qualifica per l’assolvimento del diritto dovere di istruzione e formazione.

    Operazione finanziata dal PON Iniziativa Occupazione Giovani (IOG)

    Obiettivi del percorso
    Favorire lo sviluppo delle conoscenze e l’acquisizione di capacità e competenze di base e professionalizzanti connesse al profilo dell’Operatore del benessere – Indirizzo 1 Erogazione di trattamenti di acconciatura.

    Programma del percorso
    Il percorso triennale ha una durata di 2.970 ore con un impegno annuale di 990 ore.
    Durante la prima annualità il percorso prevede che 590 ore vengano svolte in modalità teorica e teorico/pratica in aula e laboratorio e 400 ore attraverso l’impresa formativa simulata. Entrambe le attività sono svolte nella sede didattica. Dalla seconda annualità è introdotta l’alternanza formazione lavoro (AFL) presso aziende di estetica del territorio. Il secondo anno prevede quindi lo svolgimento di 490 ore in aula con attività teorica e teorico/pratica e 500 di AFL; nel terzo anno le ore teoriche e teorico/pratiche sono 390 mentre le restanti 690 sono in AFL.
    Le lezioni prevedono che siano affrontati sia discipline connesse alle conoscenze di base che quelle di carattere tecnico professionale. Il programma di studio prevede le seguenti discipline:
    – Base: italiano, inglese, matematica, scienze, informatica, scienze, diritto ed economia, storia e geografia, competenze di cittadinanza, scienze motorie;
    – Tecnico professionali: Chimica, cosmetologia e cosmesi applicata, anatomia e fisiologia, istologia e dermatologia, igiene, alimentazione, tecnica professionale e strumentazione elettromeccanica a supporto della professione, sicurezza nei luoghi di lavoro e qualità del servizio.

    Titolo conseguito
    Al termine del percorso triennale i destinatari sono ammessi all’esame finale per l’ottenimento della qualifica triennale di Operatore del benessere – Indirizzo 1 Erogazione di trattamenti di acconciatura.

    Come iscriversi
    La DPT (Domanda di Partecipazione Telematica) potrà essere presentata a partire dalle ore 09.00 del 10 Marzo 2021 e sino alle ore 18.00 del 24 Marzo 2021 La DPT dovrà essere presentata esclusivamente attraverso il SIL Sardegna all’indirizzo http://www.sardegnalavoro.it/ nella sezione Accedi ai servizi. Nel caso di destinatari che non hanno compiuto la maggiore età la DPT dovrà essere presentata e sottoscritta dai genitori/affidatari/tutori.
    Per la presentazione della DPT il/la destinatario/a dovrà essere iscritto necessariamente al Programma Garanzia Giovani ed aver sottoscritto presso il CPI (Centro per l’impiego) di riferimento il Patto di Servizio che attesterà la condizione di NEET (persona non impegnata in nessun percorso di studio/formativo o in un lavoro).
    Il percorso Operatore del Benessere – indirizzo 1 Erogazione di trattamenti di Acconciatura è identificato con codice DCT 2020R2B01249_IF2B130.

    Criteri di selezione
    Al superamento del numero dei posti disponibili si procederà alla selezione dei partecipanti che sarà effettuata attraverso:
    – Colloqui conoscitivi e motivazionali
    – Test multidisciplinare su cultura generale.
    Il percorso sarà riservato a n.18 partecipanti.

    Al momento le iscrizioni sono chiuse.

    PRIVATO
  • 0( 0 RECENSIONI )
    0 STUDENTI

    Il percorso triennale di istruzione e formazione professionale (IeFP) mira a supportare e ad accompagnare i destinatari (ragazze e ragazzi che devono assolvere il proprio obbligo formativo) nel processo di acquisizione delle conoscenze, delle capacità e delle competenze di base e tecnico professionali inerenti il settore estetica.

    Obiettivi del percorso
    Favorire lo sviluppo delle conoscenze e l’acquisizione di capacità e competenze di base e professionalizzanti connesse al profilo dell’Operatore del benessere – Indirizzo 2 Erogazione dei servizi di trattamento estetico IeFP.

    Programma del percorso
    Il percorso triennale ha una durata di 2.970 ore con un impegno annuale di 990 ore.
    Durante la prima annualità il percorso prevede che 590 ore vengano svolte in modalità teorica e teorico/pratica in aula e laboratorio e 400 ore attraverso l’impresa formativa simulata. Entrambe le attività sono svolte nella sede didattica.
    Dalla seconda annualità è introdotta l’alternanza formazione lavoro (AFL) presso aziende di estetica del territorio. Il secondo anno prevede quindi lo svolgimento di 490 ore in aula con attività teorica e teorico/pratica e 500 di AFL; nel terzo anno le ore teoriche e teorico/pratiche sono 390 mentre le restanti 690 sono in AFL.
    Le lezioni prevedono che siano affrontati sia discipline connesse alle conoscenze di base che quelle di carattere tecnico professionale. Il programma di studio prevede le seguenti discipline:
    – Base: italiano, inglese, matematica, scienze, informatica, scienze, diritto ed economia, storia e geografia, competenze di cittadinanza, scienze motorie;
    – Tecnico professionali: sicurezza, psicologia, marketing e comunicazione, economia aziendale, igiene, anatomia, dermatologia e cosmetologia, alimentazione, laboratorio estetico

    Titolo conseguito
    Al termine del percorso triennale i destinatari sono ammessi all’esame finale per l’ottenimento della qualifica triennale di Operatore del benessere – Indirizzo 2 Erogazione dei servizi di trattamento estetico IeFP.

    Come iscriversi
    Dal 4 gennaio 2021 e sino alle ore 20:00 del 25 gennaio 2021 è possibile presentare le domande di iscrizione all’indirizzo https://www.istruzione.it/iscrizionionline

    Operazione cofinanziata al 50% con risorse del Fondo Sociale Europe

    PRIVATO
  • 0( 0 RECENSIONI )
    0 STUDENTI

    Il percorso prevede la certificazione delle due competenze: ADA 257570 Lavorazione e trattamento degli impasti e ADA 257573 Cottura dei prodotti da forno/di panificazione. Finanziato attraverso le risorse dell’Avviso regionale TVB, il percorso è diretto a disoccupati con un’età superiore a 55 anni. 

    Obiettivi del percorso
    Fornire le conoscenze e capacità per la lavorazione e cottura degli impasti.

    Programma del percorso:
    Il percorso, della durata complessiva di 200 ore, prevede che 180 ore siano dedicate ai contenuti tecnico professionali e 20 ore alle competenze trasversali, in particolare la competenza personale, sociale e imparare a imparare. Durante le lezioni sono analizzate le modalità e tecniche di lavorazione degli impasti, le tipologie di farcitura e di cottura della pizza e più in generale dei prodotti da forno. Le 20 ore dedicate alla competenza personale, sociale e imparare a imparare sono dedicate all’approfondimento degli aspetti relazionali fondamentali per l’esercizio della professione.
    Sotto l’aspetto metodologico sono previste esercitazioni pratiche e di lavorazione cottura degli impasti.

    Titolo conseguito
    Al termine del percorso i destinatari sono ammessi all’esame di certificazione delle 2 competenze previste afferenti ai profili Pizzaiolo e Operatore alla lavorazione di paste alimentari e prodotti da forno ed in particolare:

    • Lavorazione e trattamento degli impasti (ADA 257570 UC 424)
    • Cottura dei prodotti da forno/di panificazione (ADA 257573 UC 427)

    Come iscriversi

    Al momento le iscrizioni sono chiuse.

    PRIVATO